Crea sito

"Forgotten Times è un libro tutto da scoprire e da gustare; non è il solito fantasy, avendo quel qualcosa in più che lo rende un piccolo capolavoro. La prima risorsa del romanzo è la sapiente commistione di fantasia, realtà e sacralità..." Dal blog di Giovanni Garufi Bozza

"Scritto veramente bene, mi ha conquistata dalle prime pagine! Sara e' forte e determinata, ma anche di una simpatia unica! E Cal non è da meno...alcuni passaggi mi hanno fatto ridere alle lacrime e mi sono conquistata gli sguardi allibiti di chi mi stava intorno, ma non ho potuto resistere! ..." Di Giovanna
 

"... La novità, in questo libro, consiste nella cornice in cui l'autrice ha voluto racchiudere il tutto.
Una cornice speciale e coraggiosa, nuova e antica al tempo stesso... sulla quale non voglio svelare nulla, perché è bello arrivare al finale stravolti e poi capire che c'è un perché, c'è un motivo, se ci è stato mostrato tanto orrore..." Di Noemi